Crea sito

L’UAAR presenta Giuliana Sgrena e il suo “Dio odia le donne”

SgrenaCOMUNICATO STAMPA
Senigallia, 25 Giugno 2016.
Agli organi di stampa, loro sedi

Oggetto: l’UAAR presenta Giuliana Sgrena e il suo “Dio odia le donne”

Lunedì 4 Luglio 2016 alle ore 21.00, il Circolo UAAR di Ancona, nell’ambito del suo programma annuale di eventi sul territorio, presenterà a Senigallia, presso l’Auditorium San Rocco di Pizza Garibaldi, il libro “Dio odia le donne” con l’autrice Giuliana Sgrena.

Il titolo è forte. Il contenuto anche, ma il libro non scende mai nella critica fine a se stessa. Anche in seguito alla sua pesante esperienza personale, Sgrena ci presenta questo suo libro sul difficile rapporto tra i tre monoteismi e le donne colpite ed oppresse in misura esponenziale dal loro fondamentalismo e integralismo.

La celebre giornalista e scrittrice che non si sottrae del definirsi atea, in questo suo coinvolgente lavoro riesce ad analizzare con piena imparzialità quelle tradizioni religiose che arrivano a limitare, se non a cancellare del tutto, i diritti delle donne.

Il libro è suddiviso in capitoli tematici, ed è caratterizzato da un’encomiabile equilibrio: non stila classifiche di demerito ma sa alternare alla cronaca la storia, la citazione del testo sacro alla sua applicazione pratica corrente, la denuncia delle discriminazioni all’impegno per superarle.
Con l’autrice presente in sala, sarà nostro compito introdurre al pubblico presente quest’opera che piacerà particolarmente a chi è alla ricerca di un approccio al tema lontano sia dall’antireligiosità gratuita, sia al buonismo che sottace ogni nefandezza ascrivibile a una comunità di fede. Un libro coraggioso, scritto in un’epoca in cui la fascinazione verso alcuni leader religiosi riesce a velare i pesanti attacchi quotidiani all’universo femminile, che servirà a fare da stimolo per il rafforzamento di almeno una certezza: quanto sia umano, e solo umano, questo odio verso le donne.

L’incontro sarà accompagnato da un dibattito che affronterà i temi sostenuti nel libro, in relazione ad una possibile risposta del mondo culturale laico, per l’affermazione e la rivendicazione dei diritti delle donne.
Tutti i cittadini sono invitati a partecipare al nostro incontro.

Delegazione UAAR di Senigallia
Paul Manoni

-> Guarda le immagini

One Response

  1. … non direi che Dio odia le donne … a meno di averci parlato di persona, fatto che non mi è ancora capitato.
    Sono invece sicuro che certe chiese hanno un tale atteggiamento …

Lascia un commento

*