Crea sito

Presentazione del libro di D’Olbach “Lettere a Eugenie” a Osimo

Presentazione Lettere a EugenieDomenica 18 luglio 2010, alle ore 18.30, presso il bar Baricentro ai giardini di Piazza Nuova di Osimo, il gruppo locale del Circolo UAAR (Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti) di Ancona ha organizzato la presentazione della prima traduzione italiana, pubblicata dalla casa editrice L’orecchio di van Gogh, del libro “Lettere a Eugénie. Antidoto contro i pregiudizi”, scritto dal filosofo illuminista barone d’Holbach.

Questo libro è un esempio di coraggio e libertà perché scritto in un periodo in cui trattare o anche semplicemente parlare in tono critico della religione poteva anche costare la vita, ma risulta essere anche il primo grande testo di pensiero filosofico ateo. In esso il dissacrante e audace autore propugna l’ateismo non come il vezzo aristocratico di sole menti elevate e istruite, ma come scelta logica dettata da una visione aspramente materialista.

Ciò che emerge con forza da questo testo è una sistematica critica della religione, in particolare della teologia cristiana: un severo giudizio rivolto alla superstizione religiosa fomentata dal clero.

Ha partecipato come relatrice la dott.ssa Chiara Pietroni, curatrice del libro nonché dottoranda di ricerca presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Macerata, che alla fine della sua conferenza si è intrattenuta con il pubblico per un dibattito sui contenuti del testo e sulle tematiche della filosofia atea.

-> Guarda le immagini

Lascia un commento